E’ cominciata una nuova era per noi universitari! Passeggiando per la rete mi sono imbattuto in una grande novità, Docsity.com, che mi sento di definire la prima vera piattaforma di condivisione di documenti creata su misura per lo studente universitario.
Docsity è sviluppato da studenti, è gratuito e segna un cambiamento di rotta sostanziale rispetto ai vecchi siti per universitari, piuttosto poveri sia in termini di usabilità, semplicità d’utilizzo e grafica.

I cambiamenti che introduce sono notevoli, ma lascia intendere che ce ne saranno molti altri.
In primo luogo i documenti possono essere visti direttamente online, in piena ottica “2.0”, per poi scaricare solo quelli che si ritengono veramente utili.
E’ semplice e facile da utilizzare: va dritto al punto, che per noi studenti è trovare tutto il supporto di cui abbiamo bisogno per gli esami nel minore tempo possibile.
Infine, consente di condividere appunti, slide, dispense e molto altro con i propri compagni, su Facebook, Twitter e su tutti i più importanti social networks.

La vera scommessa sta nel riuscire a far conoscere la novità a tutti gli studenti per poi coinvolgerli nel progetto. La partenza, però, sembra ottima: più di 1200 documenti di svariate categorie (economia, ingegneria, medicina, architettura, informatica, legge e molto altro) in meno di un mese. E da un rapido sguardo è possibile notare che in molti casi si tratta di veri e propri appunti di tutto un corso opportunamente scannerizzati!

Una vera novità, insomma; e, come riportato sul sito, “nell’epoca in cui la condivisione fa conoscenza, sta a noi saperla creare”!

Ciao, Elio